Empty Avatar
nedelja 22 november 2020
La Prima Volta

Con questo post vi vorrei parlare su come sono entrato in contatto con i Club Privè c.a 20 anni fa. Sul giornale cartaceo, quando internet era agli albori, avevo trovato un annuncio di un Club appena fuori Milano. Chiamo il numero dell'annuncio per chiedere info e mi risponde una signora gentile che mi dice che il Club è un luogo dove si fa sesso, gli orari d'apertura e la quota associativa divisa fra pomeriggio e sera. Alla fine ho deciso di andare un sabato pomeriggio.

Mi doccio, mi vesto in maniera elegante. Mentre mi reco al Club prescelto, mi assalgono pensieri di colpa/trasgressione. Un pò come il diavolo e l'acqua santa. Il viaggio risulta agevole grazie al fatto che è vicino a una strada di grande comunicazione. Quando arrivo parcheggio non lontano dal Club, pago la quota che era ancora in lire ed entro. Mi accoglie la persona con cui ho avuto il contatto telefonico che mi raccomanda di essere educato con le coppie presenti e di utilizzare le dovute precauzioni, gli avventori sono gente sposata con figli. Gli approcci devono sempre avvenire nella zona disco, mentre si balla, o al bar, magari davanti ad un drink: in modo spontaneo e affatto forzato. Bisogna sempre e comunque coinvolgere entrambi i partner. I Club Privé richiedono un look elegante e curato: giacca per gli uomini, velature sexy o intriganti, ma in abito e non eccessivamente provocatorio, per le donne. Il Club è strutturato in 2 piani. Al piano terra c'è il bar con divanetti e una piccola discoteca. Al piano di sopra, a cui si accede con una piccola discoteca. Al piano di sopra, a cui si accede con una piccola scala, c'è la sala giochi molto buia con i letti. Quando salgo, dopo essermi abituato alla luce, vedo una signora in perizoma con i capelli lunghi neri in ginocchio su un letto circondata da più uomini. Mi ricordo che ad un certo punto un uomo le stava togliendo il perizoma. Su un altro letto c'era una signora bionda in lingerie bianca che inizio ad accarezzare. Lei mi accetta e iniziamo un gioco molto intrigante fatto di sesso con delicatezza. Dopo aver giocato la signora mi dice dov'è il bagno.

A questo punto bevo qualcosa al bar, risalgo al piano superiore ma ridiscendo subito andando verso l'uscita perché ho capito che come prima esperienza poteva andare. Questa è stata la mia prima esperienza di un mondo che sa dare soddisfazioni sempre però che si scelga il Club che va bene per il tipo di ambiente che si vuole cercare.